BANCHE: JP MORGAN TAGLIA 8.000

21 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

J.P. Morgan (JPM – Nyse), banca d’affari americana, ha annunciato di tagliare circa l’8% della forza lavoro pari a 8.000 unita’.

Inizialmente la banca aveva previsto un taglio di 5.000 dipendenti.

“Stanno cercando di bilanciare i costi con l’andamento attuale delle attivita’” spiega Ron Mandle di Bernstein.