BANCHE: E’ FUSIONE PER NATIONAL COMMERCE E CCB

20 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

National Commerce Bancorporation (NCBC) e CCB Financial Corporation (CCB)hanno annunciato una fusione in un affare da 1,95 miliardi di dollari.

Il nuovo gruppo bancario, che manterra’ il nome National Commerce Bancorporation e sara’ del 53% degli azionisti National Commerce e del 47% degli azionisti CCB, avra’ un patrimonio di 15 miliardi di dollari e una capitalizzazione di mercato di 4,2 miliardi di dollari.

Gli azionisti CCB riceveranno 2,45 azioni National Commerce a 48,23 dollari, un premio del 25% rispetto alla quotazione di venerdi’.

Il titolo National Commerce e’ ora a 16,68 dollari, in calo del 15,24%; CCB viene invece trattata in aumento del 2,1% a 39,37 dollari.