BANCA INTESA: A MAGGIO AUMENTO DI CAPITALE

12 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Sarà attuato a maggio l’aumento di capitale di Banca Intesa, approvato ieri dal Consiglio di amministrazione dell’istituto per un massimo di mille 470 miliardi.

Lo ha affermato l’amministratore delegato Carlo Salvatori nell’odierno incontro con gli analisti.

Per quanto riguarda la redistribuzione tra gli aderenti al patto di sindacato di Banca Intesa del 3% dell’istituto di credito messo a disposizione da Mediobanca, Fondiaria, Hdp e Sai, occorrerà attendere “i tempi necessari, non ci sono assolutamente problemi2: così ha assciurato Giuseppe Guzzetti, presidente della Fondazione Cariplo, ricordando che si tratta di “una possibilità prevista dal patto”.