Bambino sulla Luna: Nasa lo aiuta con i compiti a casa

28 Febbraio 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Una curiosa e divertente avventura è accaduta ad un bambino di 4 anni, dello Yorkshire in Inghilterra. Lucas Whiteley, come riporta il Guardian ha provato, chiedendo aiuto per il suo progetto di scienze, a scrivere, semplicemente, alla NASA.

Un piccolo video, fatto con l’aiuto del padre, in cui chiedeva 3 semplici domande riguardanti la Luna e le stelle. Il tentativo è andato a buon fine perché dall’Agenzia Spaziale non solo gli hanno risposto con una e-mail, ma gli hanno anche inviato un video di 10 minuti, con un tour virtuale della Mountain View in California.

Nel video, fatto dall’ingegnere spaziale Ted Garbeff venivano inoltre date le risposte alle domande e ad altre curiosità sulla Luna e sulle stelle.

Il padre del bambino, James Whiteley, ha poi commentato: “Quando ero piccolo avevo provato a scrivere alla NASA e in cambio avevo ricevuto una brochure, quindi ho pensato che forse potevamo avere la stessa fortuna. Ci è andata decisamente meglio”.