BAE SYSTEMS PRESENTA OFFERTA PER ALENIA

22 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Bae Systems ha ufficialmente presentato la sua proposta di accordo a Finmeccanica per una
partnership con Alenia. E’ quanto si apprende in ambienti finanziari.

Si tratta quindi della seconda proposta in questo senso giunta sul tavolo di Finmeccanica, dopo che la società guidata da Alberto Lina e Sergio Carbone aveva ricevuto un’offerta da parte del consorzio EADS (che riunisce la francese Aerospatiale Matra, la tedesca DASA e la spagnola CASA) per la costituzione di una joint-venture paritetica (50% EADS, 50% Alenia) per le
attività nel settore dell’aeronautica militare (aerei da addestramento, Eurofighter e Tornado).

Bae Systems è già partner di Finmeccanica attraverso la Alenia Marconi Systems, la joint venture paritetica tra Alenia Difesa ed il gruppo britannico nella missilistica.

Qualora l’alleanza con gli inglesi andasse in porto si verrebbe a creare il secondo gruppo mondiale, a parimerito con Lockheed, nel
segmento dei velivoli militari.