AZIONARIO USA: PRUDENZA E’ LA PAROLA D’ORDINE

17 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Secondo Brian Belski, fundamental market strategist di US Bancorp Piper Jaffray, la durata prolongata del periodo di transizione da utili negativi a utili positivi ha fatto perdere agli investitori fiducia nel mercato azionario.

“Continuo a raccomandare un approccio prudente, e di concentrarsi su quei titoli e settori che stanno dimostrando un’evidente crescita degli utili e delle valutazioni”, scrive l’analista in una nota ai clienti.

I comparti preferiti di Belski rimangono finanziari e assicurativi.