Azionario, una gallina dalle uova…d’oro

27 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

L’ingente immissione di liquidita’ nel sistema finanziario da parte della Fed. L’allargamento del deficit del bilancio Usa. Il debito della nazione a livelli record. Un ulteriore piano di stimolo che in molti non escludono e che potrebbe peggiorare i conti pubblici. Il tutto condito da un’inflazione che nel giro di un paio di anni potrebbe risultare galoppante.

Non tutto il male viene pero’ per nuocere. In un contesto cosi’ difficile, c’e’ un titolo pronto a decollare. Il merito? Una scoperta che, se confermata, riempira’ le tasche di quegli investitori che, con anticipo, avevano deciso di non farsi sfuggire un’occasione d’oro. Il ritorno stimato mettendo oggi nel proprio portafoglio questo titolo? Pari al 4640.3%.

>>>>>QUESTO ARTICOLO E’ RISERVATO A MONEY MANAGER E GESTORI DI FONDI. PER LA LETTURA E’ RICHIESTO L’ABBONAMENTO A INSIDER. Ci si puo’ abbonare in pochi secondi. Per 1 mese, costa solo 0.86 euro al giorno.