AZIENDE AMERICANE: ALLARME PROFITTI IN CALO

25 Giugno 2008, di Redazione Wall Street Italia

Peggiora l’outlook delle aziende americane: secondo Thomson-Reuters nel secondo trimestre i profitti delle societa’ caleranno del 10,2%. Alla fine di maggio la stima era di un calo del 7,3%.

Gli aumenti del prezzo della benzina pesano sulle prospettive di societa’ quali Gm e Circuit City an Stores.

Ultima vittima del caro-carburanti e’ Ups, il maggiore corriere al mondo, costretta a tagliare le stime degli utili per il periodo aprile-giugno.