AVVIO IN CAUTO RIALZO
PER I MERCATI AMERICANI

28 Aprile 2003, di Redazione Wall Street Italia

Apertura in leggero rialzo per le borse USA, frenate dalle incognite stagionali per l’approssimarsi del mese di maggio, dalla debolezza del dollaro e dai timori per le ripercussioni a livello economico del virus della polmonite atipica.

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina

Aiutano gli indici le buone notizie sulle vendite del settore chip, che secondo dati della SIA nel primo trimestre sono aumentate del 13% a livello globale.

Scarsa la reazione degli investitori ai dati macroeconomici comunicati nel pre-borsa. A marzo, il reddito personale e’ risultato in linea con le previsioni, mentre le spese personali hanno deluso il mercato.

Nel complesso positive le indicazioni provenienti dal fronte dei profitti societari, con il colosso del largo consumo Procter & Gamble (PG – Nyse) che ha registrato utili in linea con le attese e il n.1 mondiale del fast food, McDonald’s (MCD – Nyse), che ha battuto le stime per un penny. Hanno suscitato preoccupazione, pero’, le dichiarazioni del retailer Wal-Mart (WMT – Nyse), secondo cui ad aprile la crescita delle vendite si attestera’ nella parte bassa delle previsioni.

Per tutti i dettagli sui titoli che stanno movimentando la seduta odierna clicca su WSI TITOLI CALDI, in INSIDER.