AUTO: FORD RITIRA L’OFFERTA PER DAEWOO

15 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Ford Motor Co. (F) si tira fuori dall’affare Daewoo Motor Co.: l’offerta da $7 miliardi per il controllo della seconda Casa sudcoreana produttrice di auto è apparsa “imprudente” dopo un’attenta valutazione della situazione finanziaria del Gruppo asiatico.

Ora potrebbero rientrare in gioco Fiat e General Motors (GM), che stanno valutando il lancio di una nuova offerta.

Quanto al Gruppo di Detroit, dovrà trovare un nuovo sbocco in Asia, terreno di scontro dei big occidentali dell’auto.