Auto: è della Fiat il modello più assicurato contro i furti

6 Ottobre 2020, di Alessandra Caparello

Auto: è della Fiat il modello più assicurato contro i furti

La macchina rappresenta un investimento importante e vederla sparire, all’improvviso, è un’ipotesi con cui ognuno di noi vorrebbe evitare di dover fare i conti. Una delle garanzie accessorie tra le più richieste nel caso della sottoscrizione di una polizza Rc auto è proprio l’assicurazione per il furto dell’auto.

A rivelarlo una recente indagine di SOStariffe.it che ha analizzato i preventivi rilasciati negli ultimi 12 mesi sul suo portale e realizzato la classifica delle auto più assicurate e delle Regioni dove la richiesta di polizze è più diffusa. Ma quanti sono gli italiani assicurati contro il furto?
Come rivela l’indagine, ogni mese più del 10% dei preventivi di assicurazione auto includono anche la copertura Furto e nel settembre del 2019 ben il 16,35% dei preventivi includeva tale copertura.

Tra aprile e agosto 2020 (anche per via del lockdown e dei suoi effetti sul settore assicurativo) l’assicurazione auto per furto ha registrato un lieve calo e ad agosto 2020 è stato raggiunto il valore minimo con solo l’11% dei preventivi calcolati che includeva questa copertura.

Il modello più assicurato contro il furto e la situazione regionale

Ma quali sono i modelli di auto per le quali è stato quantificato il maggior numero di preventivi relativi a un’assicurazione per furto? Al primo posto troviamo la FIAT Panda 3ª serie, il modello più assicurato contro i furti che ha registrato il 7,32% del totale di preventivi, seguita dalla Volkswagen Golf 7ª serie, che raggiunge il 5,88% dei preventivi calcolati per un’assicurazione furto e a seguire la Toyota Yaris 3ª serie (4,93%), la Renault Clio 4ª serie (4,86%) e la Lancia Ypsilon 3ª serie (4,83%).

Secondo i dati raccolti da SOStariffe.it a livello regionale, Campania, Sicilia e Puglia sono agli ultimi posti per diffusione di questa particolare garanzia accessoria mentre la Lombardia è prima tra le regioni italiane per diffusione dell’assicurazione furto con il 25,57% dei preventivi. Seguono il Lazio con il 20.83% e il Piemonte con il 10,84%.