ATTACCO USA: PHILIP MORRIS GARANTISCE $10 MLN

17 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il colosso del tabacco, Philip Morris (MO – Nyse)ha garantito $10 milioni come contributo agli sforzi di ricostruzione in seguito all’attacco terroristico agli Stati Uniti.

Il titolo ha chiuso la seduta in rialzo del 2.69%
scambiato a $48,90.