ASTE: SOTHEBY’S PAGA PER SCAMPARE PROCESSO

di Redazione Wall Street Italia
25 Settembre 2000 13:51

Sotheby’s Holdings Inc. (BID), la societa’ che controlla la celeberrima casa d’aste, accusata di politiche di cartello con la rivale Christie’s International, ha accettato di pagare $256 milioni per evitare una causa legale.

L’annuncio e’ stato immediatamente seguito da quello di Chriestie’s International: le due societa’ si sono impegnate a pagare un totale di $512 milioni ($256 milioni ciascuna), la cifra piu’ alta mai pagata per un accordo extragiudiziale.

L’operazione deve adesso essere approvata dal giudice incaricato della questione.