Asta: tassi ai minimi per 4 miliardi di Ctz emessi

28 Gennaio 2013, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Il Tesoro italiano dà il via a una tre giorni di aste. Oggi è il giorno del collocamento dei Ctz e dei BTP indicizzati all’inflazione; domani saranno collocati Bot a 6 mesi per 8 miliardi, mentre dopodomani è la volta dei BTP a cinque anni – per un ammontare compreso tra 2-3 miliardi – e BTP a dieci anni – per 2,5-3,5 miliardi di euro circa.

Nella giornata di oggi, il Tesoro ha collocato Ctz con scadenza nel 2014 per un valore di 4 miliardi di euro, a un tasso dell’1,434%, in flessione rispetto all’1,884% dell’ultima emissione e un bid to cover a 1,45.

Emessi anche BTP indicizzati all’inflazione con scadenza nel dicembre del 2018, a un tasso all’1,80%, per un valore di 2,628 miliardi di euro, contro il 2,46% precedente. Bid to cover a 1,38.