Arriva il nuovo Btp a 8 anni, emissione il 13 aprile

25 Marzo 2015, di Redazione Wall Street Italia

MILANO (WSI) – Pronto ad approdare sul mercato un nuovo Btp Italia della durata di 8 anni. Lo ha comunicato il Tesoro, specificando che la nuova emissione avverrà tra lunedì 13 a giovedì 16 aprile e servirà a mettersi al riparo dalle prospettive di inflazione.

Stavolta il Btp Italia avrà una scadenza più estesa, 8 anni appunto, rispetto alle precedenti sette emissioni (da 4 a 6 anni). La scelta di una maturità più lunga “risponde all’esigenza emersa nell’attuale contesto di mercato da parte degli investitori di disporre di uno strumento che offra protezione verso l’inflazione domestica con un orizzonte temporale più lungo”, spiega la nota del Tesoro.

Come già accaduto nelle ultime due emissioni, il titolo sarà collocato sul mercato in due fasi: la prima fase, da lunedì 13 a mercoledì 15 aprile (tre giorni che potranno essere ridotti a due in caso di chiusura anticipata) sarà riservata ai risparmiatori individuali ed altri affini, mentre la seconda fase, che si svolgerà nella sola mattinata del 16 aprile, sarà riservata agli investitori istituzionali. (mt)