Apple, tutte le novità dell’iPhone7 dopo il pasticcio su Twitter

8 Settembre 2016, di Alberto Battaglia

Il futuro dell’iPhone, come anticipato nelle settimane precedenti al lancio ufficiale del nuovo smartphone di casa Apple, sarà sempre più senza fili: a cominciare dalle cuffiette che, non potranno più essere collegate col classico cavo jack, che, infatti, non c’è più.

Al suo posto Cupertino ha presentato le nuove AirPods: auricolari wireless, collegabili direttamente con Siri (l’assistente vocale), con una vita dichiarata di quattro ore di batteria e un prezzo di 159 dollari. Una mossa che, nelle speranze della Mela sarà fonte di nuove vendite d’accessori.

E le vecchie cuffiette? Sembra che Apple, che lancerà in commercio il nuovo iPhone il prossimo 16 settembre, doterà la confezione di nuovi auricolari con adattatore in grado di entrare direttamente nel Lighting port attraverso il quale si “attacca” il caricabatterie. Era dai tempi dell’iPhone 5 che Apple non faceva un cambio netto sulle entrate dell’hardware, allora fu proprio la porta dell’alimentazione a subire una significativa riduzione dimensionale.

Ad anticipare la presentazione dell’iPhone c’è stato un imbarazzante incidente sul profilo Twitter ufficiale di Apple, che circa 45 minuti prima della levata di sipario ufficiale aveva già postato un video che rivelava le doti di resistenza all’acqua del nuovo apparecchio.

Non solo: a questo video sono poi seguite le rivelazioni sulla doppia fotocamera, sull’amplificazione stereofonica e sulla migliore durata della batteria; tutte rimaste online il tempo sufficiente per farle circolare nei media bruciando le tempistiche previste. Un pasticcio che sicuramente costerà il posto di lavoro a qualcuno.