Apple: mini iPad ad agosto. Microsoft risponde: pc riconosceranno gesti

9 Maggio 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – Dalle ultime indiscrezioni pare che Apple si prepari a lanciare sul mercato tre nuovi prodotti delle sue serie di tablet e smartphone di punta. L’iPhone di nuova generazione dovrebbe arrivare nei negozi in settembre, mentre un mese prima dovrebbe arrivare l’iPad con uno schermo a 7 pollici. Un iPad con un touch-screen e retina display a 10 pollici e’ atteso invece nel quarto trimestre.

A riferirlo e’ il sito specializzato Digitimes, citando la catena taiwanese di fornitori Pegatron. Il mini tablet della gamma iPad sara’ fabbricato nei laboratori di Foxconn Electronics, criticati e denunciati negli ultimi tempi per le condizioni di lavoro non conformi alla norma degli impiegati. Tanto da spingere la stessa societa’ di Cupertino a intervenire.

La risposta di Microsoft non si e’ fatta attendere, Il colosso di Redmond ha trovato un sistema per poter utilizzare la tecnica di riconoscimento dei gesti Kinect – al momento disponibile sulle console Xbox – anche per i computer portatili.

Una delle ultime ricerche del team di tecnici di Microsoft ha messo in pratica quello che qualche anno fa sarebbe sembrato impensabile: usare casse audio, microfoni e suoni non udibili all’occhio umano per permettere al computer di riconoscere i movimenti.

La tecnologia si chiama “SoundWave” e riesci a riconoscere i movimenti del corpo degli utenti grazie all’effetto Doppler. Il cambiamento della frequenza di un’onda provocato dal movimento di una mano o della testa viene misurato dal sistema che lo traduce in ordini di comando da dare al computer.