ANTITRUST: SEMAFORO VERDE PER AOL TIME WARNER

14 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il matrimonio fra Time Warner (TWX) e America Online (AOL) puo’ procedere senza ulteriori ostacoli: l’antitrust degli Stati Uniti dovrebbe accendere il semaforo verde entro poche ore, dopo aver fatto accettare le sue condizioni.

Nella notte di mercoledi’- secondo quanto riferisce il Wall Street Journal – i rappresentanti delle due societa’ hanno infatti firmato un accordo con le autorita’ di controllo (FTC) che fa cadere le riserve del governo sulla nascita di un gruppo digitale-multimediale valutato $111 miliardi.

Time Warner si e’ impegnata a consentire ad altri fornitori di accesso a Internet di appoggiarsi al suo sistema di televisione via cavo per il trasferimento veloce dei dati. Una condizione indispensabile – secondo l’antitrust – per evitare che Aol si trovi in una condizione di monopolio nell’offerta della nuova generazione di servizi Internet.