ANCHE GS NEGATIVA SU WORLDCOM

10 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Un’altra scure si abbatte sul colosso delle tlc Worldcom (WCOM – Nasdaq), il cui debito e’ stato tagliato nella tarda seduta di giovedi’ al livello “junk” dalle agenzie di rating Moody’s e Fitch.

Questa volta a tartassare Worldcom e’ stata la banca d’affari Goldman Sachs, che ha abbassato il rating sul titolo da “market perform” a “underperform”.

Goldman ritiene che le condizioni del mercato delle tlc rimangono ancora deboli e non prevede, almeno nel breve, un miglioramento.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale, cliccando BOOK USA, , che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.