AMERITRADE REGISTRA RISULTATI RECORD PER IL 2Q

13 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Ameritrade(AMTD), il quinto broker online americano, ha annunciato oggi profitti trimestrali superiori alle aspettative dovuti al numero record di clienti che si sono iscritti al servizio di intermediazione titoli.

Nel corso del secondo trimestre, Ameritrade ha registrato utili per 3,2 milioni di dollari, pari a 2 centesimi per zione, mentre le entrate, al netto degli interesti, si sono attestate a 170,3 milioni di dollari, in rialzo del 167% rispetto all’anno precedente.

I risultati registrati sono di gran lunga migliori delle aspettative degli analisti di Wall Street che avevano stimato per la societa’ una perdita di 4 centesimi per azione.

La societa’ di brokeraggio online, dopo una grossa campagna publicitaria, ha attirato piu’ di 300 mila nuovi clienti portando il bacino d’utenza vicino al miglione di persone avvicinandosi sempre piu’ al rivale E*Trade (EGRP).

Il titolo Ameritrade ha chiuso ieri a $18,5 in ribasso del 3,9%.