Amazon: profitti raddoppiati ma delude il mercato

31 Gennaio 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nel quarto trimestre 2013, i ricavi di Amazon hanno registrato un incremento del 20%, attestandosi a 25,59 miliardi di dollari e i profitti sono più che raddoppiati a 239 milioni dai 97 milioni dell’anno precedente.

Tuttavia, il mercato si aspettava un bilancio nettamente migliore da parte del colosso dell’e-commerce: utili per azione pari a 66 centesimi anziché 51 centesimi e un giro d’affari di 26,1 miliardi. Anche le spese operative sono a loro volta aumentate del 20% a 25,07 miliardi.

L’azienda ha indicato che potrebbe rispondere all’incremento dei costi con un aumento della tariffa del servizio di spedizioni agevolate e di video streamng Amazon Prime anche del 50% dagli attuali 79 dollari l’anno.

L’outlook per il trimestre in corso, inoltre, è sttao debole, motivo per cui il titolo ha reagito perdendo fino al 10% e poi assestandosi a una flessione del 5%.

Risultati brillanti, invece, per Google; il gigante di Mountain View ha registrato un utile netto di 3,38 miliardi di dollari, in aumento del 17% rispetto ai 2,89 miliardi di dollari dello stesso periodo dell’anno precedente.