Alitalia a febbraio è stata la compagnia più puntuale al mondo

4 Marzo 2019, di Alberto Battaglia

Alitalia, lo scorso febbraio, è stata la compagnia aerea più puntuale al mondo: è quanto rivelano i dati pubblicati, come ogni mese, da Flight Stats. Nel dettaglio, risulta che solo il 9,88% dei voli Alitalia sia atterrato con oltre 15 minuti di ritardo, a fronte di una media complessiva del 22,34%. La compagnia in amministrazione straordinaria dal 2 maggio 2017 è risultata sempre nella parte alta della classifica nel corso dell’ultimo anno: a gennaio, ad esempio, risultava seconda, a dicembre quinta. Nel febbraio 2018, inoltre, Alitalia era già seconda nella graduatoria delle compagnie più puntuali. Il secondo mese dell’anno, comunque, vede decollare un minor numero di aerei, data la bassa stagione turistica: così la percentuale di voli in orario risulta generalmente più elevata.

Sempre in merito ai risultati di febbraio, completano la top 5 delle compagnie aeree più puntuali Iberia, Singapore Airlines (puntualità al 90,01%) Austrian Airlines (87,84%) e l’olandese Klm (87,35%). Fra le maggiori compagnie non brillano American Airlines (25esima) e United Airlines (31esima 75,28%). Fra le compagnie low cost EasyJet ha condotto in orario l’81,36%, poco meglio della rivale Ryanair, che secondo dati citati dal Corriere ha realizzato un tasso del 80,91%.

 

Nel frattempo proseguono le trattative con i futuri partner della compagnia Delta e EasyJet e “per definire l’assetto futuro della governance con i potenziali soci pubblici”, scrive AdnKronos, “le Ferrovie dello Stato vanno avanti nella trattativa con la compagnia statunitense e con il vettore low cost britannico per poter avviare una trattativa in esclusiva”.