ACSM: DECISO IL COLLOCAMENTO DI UN ALTRO 24%

1 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il Comune di Como ha deciso di scendere sino al 51% del capitale della sua multiutility, Acsm, e di mettere sul mercato un altro 24% delle azioni detenute. Il titolo, dopo la conferma, ha ripreso a correre e viene quotato a 6,7 euro (+16,3%).