ACQUISIZIONI: ITALFONDIARIO, IL 94,64% VA A IEFFE

15 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il 94,64% di Italfondiario è stato acquistato al prezzo provvisorio di 11.851 lire per azione da Ieffe Acquisition, società partecipata da un gruppo di investitori bolognesi, tra i quali Luca Cordero di Montezemolo e Giuseppe Gazzoni Frascara.

A seguito dell’operazione sull’Istituto italiano di credito fondiario, Ieffe Acquisition promuoverà un’OPA (offerta pubblica di acquisto) volta all’acquisizione dell’intero capitale sociale entro i trenta giorni successivi.

L’ntesa prevede che Fortress Investment Group, società Usa di fondi di investimento immobiliari e Greenwich Natwest del Gruppo Royal Bank of Scotland, abbiano un’opzione di acquisto su un terzo ciascuna del capitale Ieffe Acquisition

In Borsa il titolo Italfondiario non sta subendo variazioni e quota 6,12 euro (un euro vale 1936,27 lire).