ACQUEDOTTO NICOLAY: UTILE IN LIEVE CALO

23 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Utile in lieve calo per l’Acquedotto Nicolay di Genova, che ha chiuso l’esercizio 1999 con 2.600 milioni di lire di utile netto contro i 2.650 milioni dell’anno precedente.

Il dividendo è di 120 lire per azione, invariato rispetto al ’98.

Sono i dati principali del bilancio approvato oggi dal consiglio di amministrazione e che sarà sottoposto all’approvazione dell’assemblea convocata per il 26 aprile.

L’Acquedotto Nicolay, insieme all’altro acquedotto genovese, il De Ferrari Galliera, è al centro di un’Opa lanciata da Acea attraverso Acqua Italia.