ACCORDO BT CELLNET E NORTEL PER TELEFONIA 3G

22 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il produttore canadese di apparecchiature per le telecomunicazioni Nortel Networks (NT) ha ricevuto dalla divisione BT Cellnet di British Telecom (BTY) un contratto come fornitore principale della rete cellulare della terza generazione.

Non sono stati resi noti i termini dell’accordo, ma il mese scorso BT Cellnet ha vinto la licenza britannica dei 3G con l’offerta di $5,95 miliardi e gli analisti pensano che il numero due della telefonia cellulare britannica potrebbe spendere altri $3 miliardi nella costruzione della rete che per il 2002 rendera’ disponibile il servizio Internet ad alta velocita’ attraverso gli apparecchi wireless.