ABN AMRO SI LANCIA NEL MERCATO DEGLI HEDGE FUND

25 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il gruppo di gestione patrimoniale ABN Amro Bank (ABN) si va ad aggiungere ad una lunga lista di istituzioni e lancia ABN Amro European Neutral Fund, il suo primo hedge fund.

“Il nostro fondo e’ strutturato per rimanere neutrale rispetto al mercato”, ha commentato Andrew Fleming di ABN Amro Asset Management, “manterremo sia posizioni a breve che a lungo termine”. L’investimento minimo e’ 125 mila euro.

In Europa l’ondata di fusioni e l’attuale volatilita’ del mercato ha dato una spinta alla nascita di questi fondi che stanno crescendo ad un tasso accelerato anche tra le maggiori societa’ d’investimento.

Sebbene il patrimonio gestito si aggiri attorno a $28,8 miliardi, ancora ridotto rispetto a quello globale di $386 miliardi, nei primi tre mesi dell’anno il numero di hedge fund europei e’ infatti cresciuto del 13% passando da 234 a 264.

I nuovi hedge fund, pero’, cercano di bilanciare il rischio con piu’ cautela di quelli tradizionali, utilizzando gli strumenti di ‘risk-arbitrage’, con cui vengono trattati titoli di societa’ coinvolte in fusioni reali o potenziali, e di ‘short-long fund’, con cui vengono vendute azioni ottenute in prestito nella speranza di poterle riacquistare ad un prezzo minore.