A FRANCOFORTE IL TITOLO “METRO” PROTAGONISTA

20 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

La borsa di Francoforte è la migliore in Europa, con un guadagno dell’1,34% fino alle 12,30 quando ha ripiegato ad un più modesto +0,20%.

Oltre ai tecnologici le attenzioni sono puntate su l titolo della catena di distribuzione “Metro” che è salito del 14,73% a 47,5 euro.

I motivi sono le voci, pubblicate da un magazine, di una possibile vendità della società all’americana Wal-Mart.

I tre soci forti di Metro pensano infatti ad una vendita al prezzo di 60 euro per azione.

Anche Parigi in positivo a +1,29% a tarda mattinata si porta a +0,93%; Amsterdam a +0,42%.

Perde invece lo 0,58% Londra e lo 0,79% Zurigo.

A Londra altra giornata positiva per il gruppo BTP PLC (settore chimico) che dopo il 12,4% di ieri hanno iniziato la giornata con un +30,3%, poi ripiegando, per le trattative in corso per una vendita alla svizzera Clariant.