A Fincantieri e Finmeccanica 764 milioni per 10 navi marina italiana

16 Aprile 2015, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Finmeccanica e Fincantieri forniranno tutte e dieci le navi previste alla marina italiana, in un ordine che frutterà alle aziende 764 milioni di euro.

La joint venture delle due società italiane, Orizzonte sistemi navali, ha infatti ricevuto il via libera per la costruzione delle ultime due unità della serie.

A comunicare il via libera alla costruzione della nona e decima unità restanti è stata l’Organizzazione congiunta di Cooperazione europea in materia di Armamenti (Occar).

Lo si apprende in un comunicato stampa in cui precisa che il valore dell’ordine è pari a 764 milioni di euro.

La consegna è prevista dopo il 2020.

(DaC)