VENDUTO IL MILIONESIMO IPHONE

11 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) New York, 11 set – Ha già tagliato il traguardo del milione di pezzi venduti l’iPhone, il telefono cellulare della Apple nato da un incrocio fra un telefonino tradizionale, un palmare e un iPod. Il milionesimo iPhone è stato venduto, secondo la stessa azienda di Cupertino, nello scorso fine settimana, con svariati giorni d’anticipo rispetto al termine precedentemente fissato a fine settembre. La notizia ha fatto impennare le azioni della Apple, che a Wall Street sono schizzate a +3,8%, dopo un calo seguito al taglio del prezzo dello stesso iPhone. La scorsa settimana infatti Steve Jobs e compagni avevano deciso di scontare il prezzo di vendita del telefono a 399 dollari (nella sua versione a 8 Gb), dai 599 iniziali: una mossa che il mercato aveva interpretato come segnale di debolezza. Tutt’altro: ci sono voluti infatti solo 74 giorni per piazzare un milione di iPhone nel mercato americano (al momento l’unico nel quale il telefono è commercializzabile), contro i due anni impiegati dall’iPod per raggiungere lo stesso traguardo.