VENDITE ONLINE: UE SUPERA USA ENTRO IL 2005

28 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’Europa e’ destinata a battere gli Stati Uniti nelle vendite online di prodotti alimentari e per la casa con un totale di $55 miliardi entro il 2005. Lo afferma uno studio di Forrester Research (FORR) pubblicato questa mattina.

“L’Europa e’ entrata solo di recente nel settore del commercio elettronico dedicato ai prodotti alimentari – ha detto Matthew Nordan, analista senior di Forrester – “La nostra previsione e’ che il crescente interesse nel settore possa portare le vendite online a crescere venti volte tanto in soli due anni”.

Il Paese piu’ avanzato sembra essere attualmente la Gran Bretagna dove il mercato, guidato da Tesco e Iceland, ha registrato nel 1999 vendite online per $99 milioni – piu’ del dato combinato di tutti i Paesi dell’Europa occidentale.

I grandi gruppi alimentari riusciranno a beneficiare della rete Internet reinventando le strategie di mercato e ad accrescere la concorrenza nel settore.