Veicoli commerciali: Anfia, performance maggio analoga a quella di aprile

8 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – A maggio le consegne di veicoli commerciali leggeri ammontano a 16.315 unità, il 2,4% in più rispetto a maggio 2009. Nel cumulato da inizio anno si registrano 86.965 unità consegnate, pari a una variazione positiva del 16,1% su gennaio-maggio 2009. “Performance analoga a quella di aprile, che aveva chiuso a +2,6%, per un mercato che, terminati i benefici degli incentivi 2009 e data la situazione economica ancora preoccupante, continua a vivere una fase difficile – ha commentato Eugenio Razelli, Presidente di ANFIA. Le consegne del mese, inoltre, si confrontano con un maggio 2009 che risultava in calo del 25,2% rispetto a maggio 2008, e lo stesso avverrà per i prossimi mesi, visto che, nel 2009, la flessione a due cifre si è mantenuta costante fino a ottobre. L’attuale mancanza di stimoli tangibili agli investimenti per gli operatori economici lascia intravedere una seconda metà del 2010 non ancora in ripresa”. Le marche nazionali registrano una variazione positiva del 3,2% nel mese, portando la propria quota di penetrazione dal 52,7% di maggio 2009 al 53,1%, per un totale di con 8.659 unità consegnate. Nel periodo gennaio-maggio 2010 i volumi complessivi ammontano a 47.630 unità, con una crescita del 23,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e un miglioramento della quota di mercato di oltre 3 punti (54,8% vs 51,6%).