Usa: sussidi disoccupazione in calo a 358.000, peggio attese

17 Ottobre 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nella settimana terminata il 12 ottobre, il numero dei lavoratori degli Stati Uniti che hanno fatto richiesta per la prima volta per ricevere i sussidi di disoccupazione si è attestato a 358.000 unità, in ribasso di 15.000 unità rispetto ai 373.000 unità della settimana precedente (dato rivisto lievemente al ribasso dai 374.000 inizialmente resi noti).

L’indicatore ha deluso però le attese, visto che il consensus di Briefing era in media per una flessione maggiore, a 330.000 unità.

Il numero complessivo di lavoratori che continua a beneficiare dei sussidi, nella settimana terminata il 5 ottobre, è stata di 2,859 milioni, contro i 2,9 milioni delle attese e i precedenti 2,905 milioni

La media delle richieste dei sussidi delle ultime quattro settimane, un indicatore più attendibile in quanto non soggetto alla volatilità dei mercati, è salito di 11.750 unità a quota 336.500, al massimo dalla fine di luglio.