USA: PER US BANCORP E’ RECESSIONE DA 2° META’ 2001

19 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

Ashok Kumar, analista di punta di US Bancorp Piper Jaffray, sostiene che una ripresa nel settore high tech non avverra’ sino alla seconda meta’ del 2002 e che l’economia americana entrera’ in piena recessione nel secondo semestre del 2001, un periodo che i piu’ sembravano associare al rilancio dei mercati.

Uno fra i pochi a Wall Street a utilizzare la parola ‘recessione’, Kumar suggerisce agli investitori di tenere d’occhio il comparto dei personal computer, il primo nel quale saranno visibili i primi segnali di ripresa in termini di spese in Information Technology.

L’ingresso in un periodo di recessione gia’ a partire dal secondo semestre dell’anno avra’ come risultato una sospensione della produzione nel settore dei PC, un evento per ora mai accaduto nella storia dell’intero comparto.