Usa: Ism servizi scende a 53,1 in aprile, lievemente sotto stime

3 Maggio 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nel mese di aprile l’indice ISM dei servizi degli Stati Uniti è calato a 53,1 punti rispetto ai 54,4 di marzo, attestandosi a un livello inferiore ai 54 attesi dal consensus.

In rallentamento tutte le componenti relative all’attività di business, ai nuovi ordini, all’occupazione e ai prezzi, che sono rimaste comunque al di sopra della linea di 50 punti, demarcazione tra fase di contrazione (valori al di sotto) e di espansione (valori al di sopra).