Un gruppo di investitori che include Sony Corporation of America ha stipulato l’accordo definit

12 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Un gruppo di investitori composto da Sony Corporation of America (“SCA”), unitamente agli eredi di Michael Jackson, Mubadala Development Company PJSC, Jynwel Capital Limited, Blackstone Group GSO Capital Partners LP e David Geffen (il “Gruppo”) oggi ha annunciato la sigla di un accordo definitivo in base al quale il Gruppo rileverà EMI Music Publishing da un’affiliata di Citigroup, Inc. (“Citi”) per un importo totale di 2,2 miliardi di dollari. L’operazione è soggetta a determinate condizioni di chiusura, comprese le autorizzazioni normative. Completata l’acquisizione, Sony/ATV Music Publishing e il suo esperto team di dirigenti sovrintenderà alle attività di EMI Music Publishing a nome del Gruppo. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Stampa:CitiDanielle Romero-Apsilos, New [email protected] French, Londra44207 500 8304oSony Corporation of AmericaSandra Genelius, New York212-833-6975, [email protected]/ATV Music PublishingJimmy Asci, New York212-833-4513, [email protected]