Tutti i trend che influenzeranno il nostro futuro

15 Maggio 2019, di Alessandra Caparello

I trend che avranno un impatto nel lungo termine sono soprattutto tre e li individua in una sua analisi Robeco. In primis emerge la rivoluzione dei servizi finanziari affidati al Fintech che nel prossimo futuro porterà gli investitori a puntare su un portafoglio diversificato.

I servizi finanziari si stanno evolvendo velocemente grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie. Il FinTech incorpora questi trend di crescita strutturali e beneficia della digitalizzazione del settore finanziario. Ci sono diversi driver dietro all’evoluzione del FinTech, e gli investitori possono sfruttare i trend non solo investendo in società private, ma anche investendo in un portafoglio ben diversificato di società quotate. Fra qualche anno i metodi di pagamento on-line diventeranno mainstream e il cash sarà un’eccezione. In Cina, i bambini imparano fin da piccoli ad utilizzare gli smartphone come strumento di pagamento. Pensiamo che per raggiungere un portafoglio bilanciato, sia importante avere un team che capisca sia il mondo finanziario che quello tecnologico e che possa unirli, eliminando il gap.

Così Jeroen van Oerle-Portfolio Manager Robeco Global Fintech Equities di Robeco. Ovviamente la trasformazione tecnologica sarà la chiave di volta delle relazioni future.

Il ricorso a un’automazione più intelligente, a un numero superiore di robot, a strumenti dotati di intelligenza artificiale più sofisticata e a stampanti 3D più veloci, consentirà ai produttori di ridurre significativamente i costi e i tempi di produzione, rendendo più flessibile e personalizzabile il processo produttivo”.

Infine da non sottovalutare la trasformazione dei trasporti appena iniziata e il cui corso è irreversibile come spiega Thiemo Lang, PhD-Portfolio Manager RobecoSAM Smart Mobility.

Diversi megatrend della mobilità stanno convergendo per dare un impulso rivoluzionario senza precedenti. La strategia sulla Smart Mobility di RobecoSAM investe nei beneficiari di questi megatrend che sono spalmati su diversi settori e catene del valore, inclusi i produttori di veicoli elettrici stessi, i loro fornitori di componenti e sottosistemi (per esempio, il powertrain elettrico), i fornitori di sensori e i responsabili della gestione di dati necessari per guida autonoma e connettività trasparente, costruttori e integratori di infrastrutture di ricarica, nonché servizi legati alle vetture elettriche come la mobilità condivisa e le consegne automatizzate.