Triboo: Cornelli nuovo cfo del gruppo

18 Febbraio 2020, di Redazione Wall Street Italia

Il consiglio di amministrazione di Triboo, gruppo attivo nel settore digitale e quotato sul mercato MTA (e che controlla questa testata online), ha nominato Matteo Cornelli quale nuovo Chief Financial Officer, con efficacia dal 19 marzo 2020.

Al fine di assicurare un’agevole transizione, il precedente Cfo, dott. Giovanni Marino, che lascia per una nuova esperienza professionale e che il cda ringrazia per il contributo prestato, manterrà i propri incarichi e responsabilità quale dirigente preposto fino al 18 marzo data in cui il cda approverà il bilancio al 31/12/2019.

“Matteo Cornelli oltre ad essere un valido professionista, ha maturato una profonda esperienza nel mondo Digital e conosce appieno la natura del Gruppo” – commenta Riccardo Maria Monti, Chief Executive Officer di Triboo – “La nomina si pone in continuità con l’obiettivo di garantire un’accelerazione al processo di riorganizzazione aziendale ed attuare il piano industriale 2020-2022 recentemente presentato”.

 

Si segnala, inoltre, che il cda di Triboo ha deliberato, previo parere favorevole del collegio sindacale, la nomina, con efficacia dal 19 marzo 2020, di Matteo Cornelli quale dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari.

Il dott. Cornelli rivestirà dalla medesima data anche il ruolo di Investor Relator.

Matteo Cornelli, 40 anni, laureato in economia e commercio, ha lavorato per 13 anni in Ernst & Young in Italia e negli Usa, ricoprendo incarichi manageriali di crescente responsabilità.