Tria: “nessuna manovra bis, programma di governo nei limiti di bilancio”

23 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

Nessuna manovra-bis in programma. E’ quanto ha rivelato il ministro dell’Economia e Finanze, Giovanni Tria da Buenos Aires, dove il ministro è intervenuto alla conclusione dei lavori del G20 a Buenos Aires.

“Per l’Italia questo G20 è stata l’occasione per spiegare agli altri Paesi quali sono le intenzioni del governo e cioè la volontà di applicare il programma di governo mantenendosi entro quei limiti di bilancio che sono necessari per conservare la fiducia dei mercati finanziari e, quindi, evitare l’instabilità finanziaria che potrebbe danneggiare sia la nostra crescita sia rendere oneroso il costo del nostro debito” ha detto Tria ai microfoni del Gr1.

Tria ha inoltre confermato che :

“lo spazio per misure pro-cicliche rischia di ridursi se non azzerarsi a causa del rallentamento della crescita”.

E proprio in caso di un rallentamento della crescita non ci saranno misure:

“Sono aumentati i rischi al ribasso sulla crescita e se la crescita rallenta è ovvio che le manovre economiche sono più complicate”