Donald Trump pagina 149

Elezioni USA: Trump vince per la terza volta di fila

La vittoria assume una valenza ancora maggiore se si pensa che prima d’ora il magnate miliardario non era mai riuscito ad andare sopra il 35%. Attesa per “super martedì”.

Usa: Trump si impone nelle primarie Repubblicane in Nevada

Trump: “I prossimi due mesi saranno fantastici. E forse non serviranno nemmeno, perché vinceremo la nomination prima”

Elezioni Usa: Trump vince in South Carolina, Bush lascia

Donald Trump vince con oltre il 30% le primarie in South Carolina dopo il successo in New Hampshire

Elezioni Usa: trionfano outsider Sanders e Trump in New Hampshire

Big di Wall Street tremano. La minaccia dei candidati anti establishment è seria. Disfatta senza appello per Hillary Clinton, indietro di 20 punti.

Bloomberg conferma: considera candidatura per la Casa Bianca

In una campagna elettorale che si è già dimostrata imprevedibile (ma deludente) il miliardario ex sindaco di New York sta seriamente pensando di scendere in campo.

Iowa: Ted Cruz batte Trump, testa a testa Clinton-Sanders

Il candidato repubblicano texano trionfante: “L’Iowa ha parlato. Ha mostrato che la nomination repubblicana e il prossimo presidente degli Stati Uniti non saranno decisi dai media, da Washington e dalle lobby, ma dal popolo”.

Inizia la corsa alla Casa Bianca, si parte in Iowa

Chi vince in Iowa, “non è detto che vinca nel resto del paese”. A sottolinearlo Arthur Sanders, insegnante di scienze politiche alla Drake Universities di Des Moines.

Primarie Repubblicani: Trump protagonista pur disertando l’ultimo dibattito Tv

Un’assenza che è stata oggetto di scherno da parte di Ted Cruz che ha aperto il dibattito con una battuta: “se mi fate ancora una domanda importante, lascio il palco”.

La rivolta dei perdenti contro le elite. Ma se vincono i populisti sono guai

E’ un esercito di “Umiliati e Offesi”. Pronto a votare i vari Donald Trump e Marine Le Pen. Il Financial Times: “La storia la conosciamo già: va a finire molto male”.

Elezioni Usa, volano parole grosse tra repubblicani Bush e Trump

L’ex governatore della Florida: Vi spiego perchè è “uno stronzo” (“jerk”).