Traffico online: dopo due anni Yahoo batte Google

22 Agosto 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Per la prima volta dopo più di due anni, nel mese di Luglio negli Stati Uniti, i siti e piattaforme di Yahoo! sono stati visitati più di quelli di Google.

CNN Money riporta come con 196.6 milioni di visitatori Yahoo ha avuto la meglio sull’eterno rivale Google, che si é fermato a 192.3 milioni.

Un aumento del 20% comparato con il Luglio del 2012, quando Yahoo era al terzo posto dietro a Google e Microsoft.

Questo successo è dovuto principalmente a Marissa Mayer, nuovo Amministratore Delegato, che è riuscita a fare diversi cambiamenti da quando lo scorso Luglio ha preso le redini della società.
Dal suo arrivo sono state acquistate molte start up, come ad esempio Tumbir.

Altro fattore importate è stato il riorganizzare le versioni, per smartphone e tablet, di Yahoo Mail, del meteo, dello sport e delle news.
Rispetto ad un anno fa Yahoo Mail ha avuto un incremento del 120% su smartphone e tablet.

Dati importanti quindi, che la Mayer non vuole far smettere, dichiarando che il suo scopo è quello di creare un prodotto che si possa usare continuamente, per farlo diventare parte integrante della nostra giornata.