tag too big to fail

Tutti gli articoli

Abrogazione Glass-Steagall Act e moral hazard, dove poggiano radici crisi

Diceva Honoré de Balzac: “Non è scandaloso che alcuni banchieri siano finiti in prigione; scandaloso è che tutti gli altri siano in libertà”.

Islanda fuori da crisi a tempo record, perché ha lasciato banche fallire

Secondo il columnist Matthew Lynn si possono trarre alcune importanti lezioni dall’esperienza dell’Islanda, che fece fallire le banche nazionali

Fed: un nuovo piano per le banche “too big to fail”

Raddoppio del capitale cuscinetto e’ tra i pilastri della riforma. Ma non solo…

GE Capital è il primo istituto a non essere più “too big to fail”

GE Capital non è più d’importanza sistemica. A decretarlo il Consiglio di supervisione alla stabilità finanziaria americana

Islanda ha lasciato fallire le banche: ora ha un Pil sopra i livelli pre crisi

Banchieri e responsabili del caos finanziario del 2008 sono finiti in manette. Controlli capitale e ripresa “senza compromettere il welfare”: GUARDA GRAFICI.

“Distruggete i grandi colossi di Wall Street prima che distruggano voi”

Senatore Sanders: “Se una banca è troppo grande per fallire, allora è troppo grande per esistere“. Senatrice Warren: “Vi avremmo dovuto fare a pezzi“. VIDEO E GRAFICO sui tentacoli di Citigroup nel governo.

Banche dovranno avere cuscinetto pari al 25% dei loro attivi

Financial Stability Board, guidato dal governatore della Banca d’Inghilterra Carney, vuole evitare il ripetersi di casi Lehman.