tag capital group

Tutti gli articoli

Gli Stati Uniti sono già in recessione?

L’economia statunitense è in recessione o no? Questa è la domanda che si pongono molti investitori, dato che il prodotto interno lordo (PIL) degli Stati Uniti è diminuito per due trimestri consecutivi nella prima metà dell’anno, una definizione comunemente riconosciuta di recessione. Tuttavia, con una crescita costante dei posti di lavoro, un tasso di disoccupazione

Salone del Risparmio, Carpenzano (Capital Group): 7 dritte per investire quando i mercati scendono

In periodi di volatilità, è importante che i clienti si ricordino che l’investimento intelligente può battere il potere dell’emotività concentrandosi su ricerche pertinenti, dati solidi e strategie collaudate. Così Flavio Carpenzano, managing director di Capital Group. Lo abbiamo incontrato in occasione del Salone del Risparmio, che ha aperto i battenti oggi e durerà fino al

Auto elettriche, riuscirà il settore dell’auto a stare al passo con il cambiamento?

La penetrazione di mercato dei veicoli elettrici (EV) in Europa ha visto un aumento di cinque volte negli ultimi due anni, passando dal 4% al 20%. Questa accelerazione è stata in gran parte guidata dalla regolamentazione e dagli incentivi. Gli stati europei hanno introdotto maggiori sussidi all’acquisto dei veicoli elettrici come parte di un più

Le Elezioni Usa di metà mandato possono influire sui listini?

Mancano più di nove mesi alle elezioni Usa di metà mandato, ma questa scadenza è già prioritaria per politici ed elettori, e non a caso. Quelle del 2022 potrebbero essere tra le elezioni di metà mandato più importanti della storia degli Stati Uniti. I mercati hanno esibito un comportamento diverso durante gli anni delle elezioni

Cinque motivi per investire nei corporate high yield

Il mercato obbligazionario dell’high yield ha storicamente generato risultati positivi nell’arco di un intero ciclo, ma tende a dare il massimo nella fase di ripresa del ciclo congiunturale, quando i tassi di default calano, gli spread si contraggono e la volatilità tende a diminuire. In tale fase le metriche creditizie recuperano terreno poiché gli emittenti

Cosa aspettarsi dalla Fed nel 2022

Il segnale più importante lanciato dall’accelerazione del tapering della Fed è l’apertura a una serie di aumenti dei tassi nel 2022. Tuttavia, anche se i cambiamenti di politica della Fed rappresentano un punto di inflessione che potrebbe scuotere i mercati, è importante valutare queste notizie in prospettiva. Secondo il dot plot della Fed, attualmente la

Tre modi in cui il cloud può cambiare il nostro futuro

Durante la crisi del COVID-19, l’economia globale ha registrato una forte accelerazione della trasformazione digitale. Secondo i dati raccolti da Statista, la spesa mondiale per la trasformazione digitale dovrebbe aumentare da 1.300 miliardi di dollari nel 2020 a 2.400 miliardi di dollari nel 2024. Se da un lato la pandemia ha avvantaggiato le aziende della