Smartphone: nuovo boom di iPhone e Android nel 2011

6 Luglio 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – La societa’ madre del BlackBerry ha perso oltre un milione di utenti negli Stati Uniti nei tre mesi che si sono conclusi a maggio, mentre il sistema operativo Android di Google ha cementato la sua posizione di leader nel mercato, con Apple che ha conquistato piu’ di tre milioni di utenti. Lo rivelano le nuove statistiche pubblicate dall’azienda di ricerche di mercato comScore.

Le cifre confermano i trend che per la canadese RIM e Android stanno diventando ormai endemici nel mercato statunitense. La produttrice del BlackBerry ha fatto fatica a incassare profitti e a conservare i clienti ultimamente.

La percentuale di americani in possesso di uno smartphone e’ salita del 11% in tre mesi, da 69,1 milioni a 76,8 milioni di utenti. La cifra rappresenta un impressionante 32,8% dei 234 milioni di americani di eta’ superiore a 13 anni che utilizzano un telefono.

Nel periodo che e’ andato da febbraio a maggio si sono contati quasi 6,5 milioni di nuovi utenti Android – ovvero che utilizzano un telefonino che monta il software di Google – a quota 29,2 milioni, mentre gli americani che hanno un iPhone sono saliti da 17,4 milioni a 20,4 milioni. Apple ha cosi’ superato RIM, che ha visto i propri clienti scendere a 19 milioni da una cifra di poco inferiore a 20 milioni.