Schaeuble: “prossima bolla imminente”

11 Settembre 2015, di Redazione Wall Street Italia

BERLINO (WSI) – Quando il ministro più importante d’Europa parla bisogna prendere appunti. Schaeuble, ministro delle Finanze tedesco, ha dichiarato che “è certo che ci stiamo avvicinando alla prossima bolla” finanziaria.

A Berlino il falco della locomotiva d’Europa ha aggiunto inoltre che “dovremmo trarre insegnamento dall’ultima crisi finanziaria globale”.

Anche se il fatto che le droghe monetarie delle banche centrali stiano creando una bolla finanziaria gonfiando artificialmente i prezzi di mercato è sulla bocca di tutti, quelli di Schaeuble non sono commenti da prendere alla leggera.

Secondo il capo del Tesoro tedesco le politiche monetarie da sole non possono risolvere i problemi economici. “Servono riforme strutturali. Dovremmo fare più attenzione alla sostanza dell’economia reale. Concentrarsi troppo nell’economia finanziaria non è sostenibile”. ”

A marzo, il numero uno della Bundesbank Jens Weidmann aveva sottolineato come i prezzi delle case fossero ormai sopravvalutati di ance il 20% a causa delle politiche monetarie straordinariamente accomodanti.

Fonte: Financial Times

(DaC)