Samsung contro Apple, la sfida è doppia con Galaxy S6 e S6 Edge

2 Marzo 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – La sfida di Samsung all’iPhone 6 di Apple si fa doppia: Galaxy S6 e S6 Edge. Sono questi i due nuovi smartphone di fascia alta che il colosso sudcoreano ha svelato alla vigilia del Mobile World Congress al via a Barcellona.

“Con i nuovissimi Galaxy S6 e Galaxy S6 edge, Samsung presenta il futuro dei dispositivi mobili, offrendo un nuovo punto di riferimento per l’agenda digitale mondiale”, ha affermato JK Shin, presidente e capo della divisione It and Mobile Communication di Samsung.

Reduce da un 2014 non brillante, Samsung scommette sui nuovi ‘gioielli’ per un rilancio deciso.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche dei Galaxy S6 e S6 Edge, in Italia dal 10 aprile, il corpo è realizzato in Gorilla Glass 4, vetro ultraresistente, per spessori di 6,8 millimetri per 138 grammi nel Galaxy S6 e di 7 millimetri e 132 grammi per l’Edge.

Entrambi hanno processore mobile da 64 bit, display Quad HD Super Amoled da 5.1 pollici, sistema operativo Android 5.0 (Lollipop), con fotocamera a funzioni avanzate (frontale da 5MP e posteriore da 16MP). La ricarica si fa senza fili e soprattutto è quasi “immediata”.

Novità in arrivo anche da Microsoft, che punta su due nuovi modelli di fascia media per intercettare le esigenze di una platea attenta alla funzionalità quanto al prezzo.

Al Mobile World Congress, l’azienda ha svelato due Lumia, 640 e 640 XL. Entrambi pronti per Windows 10 – anche se arriveranno intanto con Windows Phone 8.1 – saranno disponibili globalmente a prezzi entro i 200 euro circa, il Lumia 640 da aprile e la versione ‘phablet’ da marzo. (mt)