Samsung: alert smartphone Galaxy, uno è esploso

28 Maggio 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Lasciare la notte a caricare il proprio smartphone potrebbe essere pericoloso. Un utente di Reddit ha pubblicato delle foto di un modello Galaxy S3 di Samsung bruciato e finito in tanti pezzi.

“Vizionx1208”, questo il soprannome dell’utente del social media, sostiene che il telefonino e’ esploso durante la notte mentre lui dormiva.

Dice di essere stato svegliato da “un botto” e di aver poi sentito un “suono acuto molto strano”. L’aveva lasciato attaccato alla corrente prima di addormentarsi.

Il dispositivo ha preso fuoco, riempiendo la stanza di fumo e di uno spiacevole odore di bruciato.

Anche la ricopertura del materasso e un dito della mano del malcapitawto hanno pagato le conseguenze del surriscaldamento improvviso del dispositivo.

Per il momento Samsung non ha risposto alle domande poste dai giornalisti Usa. Non restano che le immagini per poter giudicare la veridicita’ del racconto.

Il modello SII e’ stato presentato un anno fa al Samsung Mobile Unpacked e poi messo in vendita a partire dal 29 maggio 2012. E’ disponibile in cinque varianti di colore, tra cui “Pebble Blue” e “Marble White”. E’ il predecessore del Galaxy S4.