Salute: bere troppo thé fa male alle ossa

22 Marzo 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Bere troppo thè fa male alle ossa. Lo sa bene una quarantenne americana del Michigan che ha sviluppato una malattia piuttosto rara, dopo aver bevuto ogni giorno, per 17 anni di seguito, un thè composto da 100 bustine.

C’è da dire che la signora aveva decisamente esagerato con le dosi.

Quello che è certo, è che in seguito ad una radiografia effettuata dai medici in seguito a continui dolori accusati dalla donna nella parte bassa delle schiena, è venuto fuori che la colonna vertebrale mostrava una densità ossea maggiore (vedi foto).

Riscontrate anche calcificazioni dei legamenti al braccio dovuto ad un eccesso consumo di fluoro (minerale presente nel thè e nell’acqua potabile).