Salone Risparmio, Minio-Paluello (Lombard Odier): come mitigare i rischi

10 Aprile 2018, di Alessandro Chiatto

In occasione della nona edizione del Salone del Risparmio organizzato da Assogestioni, come ogni anno Wall Street Italia ha intervistato i protagonisti del mondo del risparmio gestito e della consulenza finanziaria italiana. Il Salone del Risparmio si svolge presso MiCo – Milano Congressi, il centro congressi più grande d’Europa.

Carolina Minio-Paluello, Global Head Sales and Solutions di Lombard Odier, ha parlato dell’importanza e delle potenzialità degli investimenti sostenibili. “Settori e compagnie devono prepararsi ai cambiamenti” in atto in questo senso e modificare di conseguenza il modo in cui vengono gestiti i portafogli. L’obiettivo di Lombard Odier è quello di conseguire un’integrazione completa all’interno di tutte le nostre strategie”, che siano azionario, obbligazionario o long-short.

“Siamo a un terzo del processo di integrazione ma vogliamo arrivare a un 100%. Da qui alla fine dell’anno saremo passati al 50%. È anche un modo di riflettere e di ripensare come avviene la gestione. Incorporare questi criteri nuovi e importanti consente di “mitigare il rischio di portafoglio“.