Roubini: $1.000 da investire? Ecco su cosa puntare

21 Ottobre 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nouriel Roubini, tra gli economisti più seguiti al mondo, professore della New York University e co-fondatore di Roubini Global Economics, dà un consiglio agli investitori.

Su cosa punterebbe se volesse investire $1.000?

Roubini ricorda la correzione che Wall Street subì nel periodo compreso tra l’ottobre del 2007 e il marzo del 2009, pari a -50/-60%, con una flessione di circa 2/3 dell’azionario globale. Parla della ripresa economica in corso e consiglia di “essere realistici su cosa potrebbe andare bene e cosa male”.

L’imperativo è la diversificazione, puntando su diversi asset degli Stati Uniti, dell’Europa e dei mercati emergenti e, considerando che nel lungo termine i tassi di interesse a lungo termine sono destinati a salire, essere underweight nei bond e in definitiva essere “marginally overweight” nell’azionario”.

Ci sono poi due paesi su cui l’economista risulta particolarmente ottimista.